Come Risparmiare Sull’Energia Elettrica della Tua Casa con il Mini-Eolico

Il sistema mini-eolico domestico è un ottimo sistema che garantisce autonomia energetica e un notevole risparmio sulla bolletta, infatti utilizza energia rinnovabile e pulita capace di tutelare l’ambiente a costi notevolmente più bassi rispetto ad altre forme di energia.

Ma cos’è il sistema mini-eolico domestico?

È un sistema che utilizza la forza del vento attraverso turbine e pale eoliche capaci di generare energia elettrica. Il sistema mini-eolico domestico può essere utilizzato sia in case indipendenti che in condomini, infatti ha dimensioni compatte e può essere installato sia in giardino che sul tetto che su un balcone.

Dove è meglio installarlo?

Prima di comprare il sistema mini-eolico bisogna prendere in considerazione la ventosità del luogo in cui si vuole installare il sistema: il vento non deve essere ostacolato da barriere fisiche come ad esempio case, file di alberi o silos che potrebbero impedire il funzionamento dell’impianto mini-eolico. E’ una buona idea pensare di collocarlo in zone collinari dove la velocità del vento tende ad essere più forte o in zone dove vi sono già presenti le pale eoliche.  Inoltre è doveroso avvisare i vicini di casa dei propri piani in modo da decidere nel miglior modo possibile il sito per installare l’impianto.

Quale tipologia di impianto mini- eolico scegliere?

Esistono due tipologie di impianti eolici domestici: l’impianto eolico ad asse verticale e l’impianto eolico ad asse orizzontale.  Il primo impianto nella maggior parte dei casi viene installato nelle case, il secondo può essere collocato in qualsiasi tipologia di edificio come per esempio le industrie. L’impianto verticale, quindi, si sviluppa verso l’alto occupando uno spazio ridotto e non necessita di venti forti. È consigliato negli edifici domestici perché a differenza dell’impianto ad asse orizzontale non è rumoroso, inoltre ha un tempo di vita medio di circa 20 anni.

Quanto costa?

Il prezzo di un impianto mini-eolico varia molto in base alla potenza dell’aerogeneratore. I costi partono da poche centinaia di euro, per i modelli base, per poi sfiorare le migliaia di euro per i modelli all’avanguardia. L’Unione Europea da più di un decennio spinge molto l’attenzione sul tema della salvaguardia ambientale, a tal proposito ha stilato piani di incentivazione statale rivolti sia verso le aziende che verso i singoli individui. In Italia, inoltre, esistono valide forme di finanziamento aventi oggetto il risparmio energetico, una di queste è la forma  di credito denominata “Linea Rinnovabili ed Efficienza” che contiene nello specifico una soluzione studiata per l’utilizzo del sistema energetico eolico,

Limiti e punti forti

Per installare un impianto eolico domestico bisogna innanzitutto accertarsi che nel luogo del suo posizionamento la velocità del vento sia almeno di 5m/s. Per avere informazioni inerenti la velocità e la potenza del vento sarà necessario rivolgersi ad esperti del settore oppure consultare l’Atlante Eolico sul portale online. Non sono richieste autorizzazioni per l’installazione, bisognerà però tener conto dell’altezza del palo di sostegno che non può superare i 10 metri di altezza. Tale sistema produce un’energia pulita, privo di emissione di gas tossici e a basso impatto ambientale, lo spazio che occupa è molto ridotto e ridotto è anche il costo del suo utilizzo.

Rispetto agli altri installatori la tecnologia dei nostri inverter, permette una maggiore efficienza, sicurezza e migliori performance di tutto il sistema.

Chiedi la valutazione energetica

Compila il form per chiedere un appuntamento con un consulente specializzato
Field is required!
Field is required!
Field is required!
Field is required!
Field is required!

Passa a trovarci in sede:

EX S.S. 131 (lato Pittarello), (Loc. Scala Sa Perda, 87), 09028 Sestu CA

Azimut Zero Srl
P.IVA: IT03371900923